Disintossicare il fegato e perdere perso con 5 bevande notturne.

fegato

 Un fegato sano è la chiave per perdere peso e restare in pesoforma. Come depurarci con queste bevande notturne..

Quando parliamo di pesoforma e delle condizioni ideali in cui dovrebbe essere il nostro organismo per perdere peso, non tutti fanno riferimento alla rilevante inportanza che riveste il fegato nella perdita di peso, la quale può, in alcuni casi, dipendere esclusivamente da esso.

 

La disintossicazione del fegato è un fattore determinante per tutti coloro che vogliono perdere peso, o lottano contro l’obesità.

Una cattiva alimentazione induce il fegato a lavorae di piu’ per purificarci dalle tossine , compromettendo il nostro benessere e riducendo funzioni e salute del fegato.

l’ eliminazione delle tossine e dei veleni accumulati possono contribuire a migliorare la qualità di vita.

 

Ti consigliamo di leggere anche purificare-il-corpo-dalle-tossine-con-la-noce-moscata-come-utilizzarla

loading...

 

Un corpo appesantito dalle tossine può presentare una grande varietà di sintomi quali stanchezza, costipazione, difficoltà nella digestione, aumento di peso, gas, gonfiore, irritabilità ecc.

Aiutiamo il fegato a disintossicarci dalle tossine con delle bevande che hanno una particolare efficacia la notte.

Seguici su Facebook

Una buona abitudie per disintossicare il fegato è quella di agire in suo favore la notte, perchè l’orgaismo in stato di riposo attiva  processi di purificazione e recupero energia.

La relazione tra il dormire e il dimagrire si spiega infatti grazie anche all’influenza di due ormoni, la grelina, ad azione oressizzante, e la leptina, ad azione anoressizzante.

 

Tuttavia, una cattiva alimentazione e la costante esposizione a tossine ambientali di giorno, compromettono il nostro benessere, riducendo funzioni e salute del fegato.

 

Vediamo come aiutarlo con queste bevande per favorire i processi di disintossicazione durante la notte.

Camomilla

fegato

E’ un ottimo antiossidante. Ha proprietà sedative, che migliorano la qualità del sonno e riducono lo stress. Lo stress favorisce l’aumento di peso.

Acqua tiepida e limone

Una bevanda molto popolare al mattino, ma efficacissima anche di notte.

Il limone è conosciuto per le sue  proprietà diuretiche e depurative, che supportano le funzioni del fegato.

Da bere mezz’ora prima di andare a dormire per 3 settimane.

Zenzero e succo di limone

La combinazione perfetta per perdere peso e disintossicare il fegato.

Entrambi contengono dosi significative di vitamina C, e altri antiossidanti, che promuovono la funzione metabolica di notte

Fai bollire una tazza d’acqua, poi rimuovi dal fornello e aggiungi un pezzo di zenzero e il succo di mezzo limone. Fai riposare e bevi 3 volte a settimana, prima di andare a dormire.

Menta

Il mentolo aumenta la capacità del corpo per eliminare i residui che si trovano nel fegato e nel colon.

Fai bollire un bicchiere d’acqua, poi ritira dal fornello e aggiungi qualche foglia di menta. Bevi prima di andare a dormire, per almeno 3 settimane.

 

Come facciamo a depurare l’organismo e accorgerci che ciò sta avvenendo?

Ua domanda che sorge spontanea prima o durante il compimento di buone azioni per favorire la puificazione è…. Ok ma come faccio ad accorgermi che mi sto purificando?

Osservate la lingua.

lingua

E’ l’organo del gusto ed è il punto iniziale del tratto digestivo. La lingua può essere definita come lo specchio di tutto il sistema digestivo.

  • Una lingua rosa pulita indica che tutti gli organi digestivi sono puliti
  • Una patina rossastra, giallognola o verdastra sulla lingua è dovuta ad un metabolismo che non funziona bene.
  • una colore nero-marrone indica che è presente uno forte squilibrio a livello della digestione del cibo e della sua decomposizione
  • una patina bianca ci informa della presenza di tossine nel tratto digestivo.
  • Se la patina è accentuata, specialmente alla radice della lingua, è indicativo di tossicità nel colon.
  • Una patina nella parte centrale della lingua significa che la tossicità è a livello dello stomaco, pancreas e intestino tenue.
  • Se la patina bianca ricopre tutta la lingua, si può considerare la possibilità di problemi cronici di digestione. Può essere in forma sia acuta che cronica.

 

Questo articoo non vuole  in nessun modo sostituire o scoraggiare il ricorsoall’assistenza medica scientifica , ma mira a guidare il lettore verso azioni ed abitudini che favoriscano il miglioramento della salute.

Se lo hai trovato utile, condividilo con i tuoi amici.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

loading...

Aggiungi un commento

Loading Facebook Comments ...
Comments

Comments are closed.